Crea sito

Aurobindo Archive

di Francesco Citino L’uomo è un animale che si è abituato a considerarsi separato dal suo ambiente. Viviamo convinti della nostra individualità, della sua separazione dagli altri e dallo spazio […]

L’uomo, l’ambiente, il destino e le personalità

di Francesco Citino L’uomo è un animale che si è abituato a considerarsi separato dal suo ambiente. Viviamo convinti della nostra individualità, della sua separazione dagli altri e dallo spazio […]

di Francesco Citino L’idea di un articolo sul rilassamento è nata leggendo la raccolta di affermazioni di Mère, sull’argomento, chiamata appunto “Riposo e Rilassamento”. In questo breve libretto non vi […]

Appunti sul rilassamento

di Francesco Citino L’idea di un articolo sul rilassamento è nata leggendo la raccolta di affermazioni di Mère, sull’argomento, chiamata appunto “Riposo e Rilassamento”. In questo breve libretto non vi […]

....per permettere all'immaginazione di affiorare, si procede sistematicamente, attraverso precise metodologie atte a liberare il processo creativo interno e a sfruttarlo in diverse situazioni.

Terapie e Pratiche immaginative

….per permettere all’immaginazione di affiorare, si procede sistematicamente, attraverso precise metodologie atte a liberare il processo creativo interno e a sfruttarlo in diverse situazioni.

37. “Non è cosa degna uccidere i figli di Dhritaràshtra, nostri parenti. In verità, come potremmo esser felici, o Màdhava, dopo aver ucciso la nostra propria famiglia? 38-39. “Anche se […]

Bhagavad Gita canto 1 ver. 37-47

37. “Non è cosa degna uccidere i figli di Dhritaràshtra, nostri parenti. In verità, come potremmo esser felici, o Màdhava, dopo aver ucciso la nostra propria famiglia? 38-39. “Anche se […]

Lo scenario della Gita si apre su un campo di battaglia, chiamato un alcune versioni il campo del Dharma, o campo sacro. Come spiega Sri Aurobindo tale luogo rappresenta silbolicamente il campo d'azione dell'uomo, quello dell'evoluzione del Dharma

Bhagavad Gita canto 1 ver. 1-14

Lo scenario della Gita si apre su un campo di battaglia, chiamato un alcune versioni il campo del Dharma, o campo sacro. Come spiega Sri Aurobindo tale luogo rappresenta silbolicamente il campo d’azione dell’uomo, quello dell’evoluzione del Dharma

Il pensiero della Gita non è puro monismo, benché essa veda nel Sé unico, immutabile, puro ed eterno, il fondamento di tutta l'esistenza cosmica; non è neppure mayavada, benché essa parli di maya, nelle tre qualità fondamentali di Prakriti...................

Passi introduttivi alla Bhagavad Gita

Il pensiero della Gita non è puro monismo, benché essa veda nel Sé unico, immutabile, puro ed eterno, il fondamento di tutta l’esistenza cosmica; non è neppure mayavada, benché essa parli di maya, nelle tre qualità fondamentali di Prakriti……………….