Crea sito

vedanta Archive

di Francesco Citino Ne “L’assassinio di Cristo” di Reich viene descritto lo stato del Cristo come uno stato di pieno ed armonico fluire dell’energia vitale. In tale stato la Vita […]

Lo stato armonico, fra Orgonomia(1), Vedanta e Incoerismo

di Francesco Citino Ne “L’assassinio di Cristo” di Reich viene descritto lo stato del Cristo come uno stato di pieno ed armonico fluire dell’energia vitale. In tale stato la Vita […]

  di Francesco Citino   LA MOTIVAZIONE La motivazione è l’ambito formativo che più di tutti, negli ultimi tempi, ha subito un processo di banalizzazione. Spesso vediamo la motivazione, erroneamente identificata […]

Motivazione e filosofie orientali

  di Francesco Citino   LA MOTIVAZIONE La motivazione è l’ambito formativo che più di tutti, negli ultimi tempi, ha subito un processo di banalizzazione. Spesso vediamo la motivazione, erroneamente identificata […]

  di Francesco Citino Pacificazione: nella filosofia di Sri Aurobindo questo è il termine usato per indicare il lavoro da fare sul piano vitale-emotivo. Si deve mettere pace al livello […]

Lavoro sul piano emotivo

  di Francesco Citino Pacificazione: nella filosofia di Sri Aurobindo questo è il termine usato per indicare il lavoro da fare sul piano vitale-emotivo. Si deve mettere pace al livello […]

1 La conoscenza trascendentale Il Signore Supremo, Sri Krishna, disse: Ho insegnato questa scienza immortale dello yoga a Vivasvan, il dio del sole, e Vivasvan l’ha insegnata a Manu, il […]

Bhagavad Gita canto 4 ver. 1-42

1 La conoscenza trascendentale Il Signore Supremo, Sri Krishna, disse: Ho insegnato questa scienza immortale dello yoga a Vivasvan, il dio del sole, e Vivasvan l’ha insegnata a Manu, il […]

Il pensiero della Gita non è puro monismo, benché essa veda nel Sé unico, immutabile, puro ed eterno, il fondamento di tutta l'esistenza cosmica; non è neppure mayavada, benché essa parli di maya, nelle tre qualità fondamentali di Prakriti...................

Passi introduttivi alla Bhagavad Gita

Il pensiero della Gita non è puro monismo, benché essa veda nel Sé unico, immutabile, puro ed eterno, il fondamento di tutta l’esistenza cosmica; non è neppure mayavada, benché essa parli di maya, nelle tre qualità fondamentali di Prakriti……………….